Gli ultimi giorni di un progetto antecedenti al lancio di un nuovo prodotto sono elettrici: l’adrenalina è alle stelle e finalmente dopo le lunghe riunioni e discussioni sullo stato di avanzamento dello sviluppo, scrittura di nuovo codice, strategie di marketing, business e comunicazione, finalmente il prodotto ha un’identità tutta sua. E’ diventato reale e tangibile: finalmente esiste e stenti a crederci. Ora è il momento che tutti aspettavamo da mesi: il momento è adesso. Il fatidico giorno è arrivato e questo 22 giugno presentiamo la tecnologia instanteat

Il nostro compito ora è “Comunicazione”, tocca a noi illustrare al meglio che cos’è. Ma che cos’è instanteat? L’evoluzione in processo di progettazione di una nuova applicazione tecnologica è stupefacente sebbene a tratti estenuante, ma la soddisfazione non è misurabile appena ti rendi conto che è pronta! Il nostro obiettivo ora è illustrare le key features di quella che a nostro avviso è una tecnologia unica del suo genere.

Partiamo dagli aspetti essenziali che la rendono tale. Innanzitutto instanteat non è una semplice applicazione per le Pubbliche Amministrazioni. E’ una tecnologia all’avanguardia di misurazione e analisi per l’efficientamento dei servizi comunali. In una dinamica di forte disparità tra la qualità del servizio erogato e quella dei servizio realmente percepito dalla cittadinanza la misurazione e l’analisi delle istanze presentate e la misurazione dell’efficienza della risposta diventano vitali per un COMUNE che vuole essere efficiente. instanteat dispone dello sportello di Cittadinanza attiva, che è un servizio gratuito offerto a tutti per la presentazione di istanze al Comune. Attraverso la misurazione di queste istanze il comune è in grado non solo di rispondere garantendo un servizio di qualità alla cittadinanza, ma anche di conoscere a fondo il proprio territorio e la qualità e l’efficienza della risposta.

Un altro aspetto fondamentale è quello della valorizzazione del territorio attraverso una serie di strumenti presenti nella tecnologia, che consentono di promuovere il turismo sul territorio fornendo un’esperienza a 360° . Come? Innanzitutto grazie al censimento degli asset presenti nel comune, sia quelli naturalistici che quelli antropizzati, e l’organizzazione di questi ultimi in un’attività sinergica con i comuni limitrofi in una dinamica di aggregazione. La tecnologia consente non solo di rappresentare il territorio, ma anche di promuovere e valorizzare le imprese locali per un’esperienza di turismo di elevata qualità.

In parole semplici instanteat è lo strumento indispensabile per l’amministrazione virtuosa, che focalizza su servizi sempre efficienti e promozione del proprio territorio.